Natura, Viaggi

Arte Sella in Borgo Valsugana: percorso creativo

Jaehyo-Lee-Arte-Sella-Malga

Arte Sella in Borgo Valsugana è un’associazione trentina nata nel 1986 che racchiude un percorso forestale sul versante del Monte Armentera chiamato ArteNatura e un’area straordinaria, Malga Costa. Sono raccolte opere di importanti scultori contemporanei che modellando materiali naturali come il legno fanno sposare l’ambiente circostante senza scalfirlo. Molte di queste installazioni sono talmente suggestive ed uniche che sono apparse nel video della cantante Elisa e del gruppo musicale Marlene Kuntz

Creazione in Malga Costa

Come raggiungere Arte Sella in Borgo Valsugana

Autostrada Brennero/Modena con uscita a Trento Sud o anche la Val D’Adige paesaggistica e senza traffico. Arte Sella si trova in Borgo Valsugana vicino a Levico Terme a circa 38 km da Trento. Dal centro del Borgo dovrete percorrere altri  15 km circa percorrendo la SP40 (Val di Sella). E’ aperto tutto l’anno ad eccezione del Natale. Per info maggiori www.artesella.it

Organizzazione della visita di Arte Sella

La visita di Arte Sella si può suddividere in tre percorsi, anche se consiglio di intraprendendo per intero perché vi immergerete nella natura più viva e vedrete tutti i capolavori degli artisti che hanno contribuito a rendere il circuito ancora più speciale

Mappa percorsi

1° – Percorso : Villa Strobole e ArteNatura

L’escursione inizia dal Giardino di Villa Strobole dove acquistate il biglietto a € 8 compreso di piccola mappa indicativa e spiegazioni. La visita è breve e dura circa 1520 minuti infatti avvisterete le creazioni divertenti anche dalla strada. Successivamente si accede nel fitto bosco per intraprendere un’autentica passeggiata di circa 2 ore, circa 3 km, che ospita 25 opere dislocate lungo il perimetro. ArteNatura è una camminata rilassante immersa da soavi suoni evocati dall’ambiente ma anche di avventura e di scoperta di scorci nascosti

Villa Strobole

Durante l’escursione ho incontrato tante famiglie con bimbi e cagnolini e posso garantire che il sentiero è sicuro e alla portata di tutti. Non ci sono punti di ristoro durante ArteNatura perciò munitevi di acqua e tutto l’occorrente sia necessario per fare un po’ di trekking. Essendo stata punta da un’ape vi suggerisco di mettere nello zainetto anche una crema lenitiva. Ricordatevi che questi insetti, anche se fastidiosi, sono importanti perché garantiscono l’equilibrio dell’Ecosistema

Il rientro nel Sentiero Montura è rettilineo, veloce ed è di circa un’ora. Totale tragitto 3 ore e 20 minuti. Vicino a Villa Strobole, superata la Locanda Legno dove si mangia divinamente, ci sono svariate aree di sosta. Ho trovato posto per parcheggiare anche a Ferragosto.

Opera in Villa Strobole
Transizioni di Petti Luca 2013 – ArteNatura
La casa che Abito di Cerro 2014 – ArteNatura
Tutti in Alto di Nordiek 2015 – ArteNatura

2°- Percorso:  Malga Costa

Per chi invece desidera trascorrere una giornata meno impegnativa si può visitare solo la Malga Costa,  utilizzato in passato dai pastori, ora Parco fantastico dove sono concentrate oltre 30 spettacolari installazioni. Nel 2001 è stata accolta la Cattedrale Vegetale composta da tremila rami intrecciati con ottanta colonne di Giuliano Mauri. Un’opera immensa e maestosa accompagnata da un dolce musica. E’ anche luogo di eventi e concerti

Dirigetevi direttamente in auto dove sono predisposti vari parcheggi, ristori e dopo 15 minuti di sentiero trovate l’accesso alla struttura e al pagamento del ticket (sempre € 8). L’esplorazione dura circa 1 ora

Percorso Villa Strobole, ArteNatura e Malga Costa

Tutto quello che ho descritto nel percorso 1° e 2° per totale di 4.15 ore circa di escursione. La visita è meno impegnativa di quello che si pensa e passeggiando scoprirete un luogo veramente magico che cambia e si trasforma con il passare del tempo

Opera Malga Costa
Reservoir di John Grade 2018 – Malga Costa
Cattedrale Vegetale di G.Mauri – Malga Costa

La natura può allestire spettacoli straordinari. Il palcoscenico è immenso, le luci strabilianti, le comparse infinite e il budget per gli effetti speciali illimitato
Yann Martell

Un altro percorso fra natura e arte è lo straordinario Giardino di Andrè Heller a Gardone Riviera sul Lago di Garda