Regno Unito, Viaggi

Londra: cosa vedere assolutamente

Londra è la città più cosmopolita e multietnica di tutto il mondo. Raggiunta da migliaia di turisti, è amata per la sua vivacità e dinamismo. Il colore predominante è il rosso come le cabine telefoniche, il Royal Mail, i double decker, bus a due piani, diventati il simbolo della Capitale. La più green per i suoi immensi  parchi, paradiso per chi ama fare sport e per salutari passeggiate ma anche luogo di grandi eventi, festival gratuiti e concerti.

Bus-londra

Avendo poco tempo a disposizione, ho preferito acquistare la travelcard giornaliera “Peak” ,utilizzabile in qualsiasi momento della giornata al contrario delle “Off Peak“ (che non sono adoperabili prima delle 9.30 dal lunedì al venerdì) sul sito www.visitbritainshop.com al prezzo di 15€  più 6.85 di spedizione (arrivata in due giorni). E’ valevole per la metropolitana, bus, tram e DLR, treni che servono l’area est. Si possono, tranquillamente, trovarle alle biglietterie o direttamente ai distributori automatici delle varie stazioni  a 12£

travelcard-londra

Per raggiungere la città, Liverpool Street, ho prenotato la National Express spendendo circa 16£ andata e ritorno. La compagnia di trasporti ha varie offerte quindi vi consiglio di acquistarli tempo prima per trovare sconti vantaggiosi. La durata del viaggio è di circa 1 ora e dieci in totale comodità e puntualità. Sono ammessi gratuitamente due bagagli di medie dimensioni

Londra:cosa vedere assolutamente

Ci sono tantissime attrazioni da visitare a Londra ma cercherò di elencarvi quelle principali, da non perdere assolutamente. Let’s go!

Underground

Big Ben e Houses of Parliament, è la piu famosa Torre dell’Orologio con i suoi  96 metri in stile gotico, uno dei simboli di Londra. Il Palazzo del Parlamento è la sede  dei comuni, fulcro della vita politica. Fermata Westminster  o raggiungibile da Buckingham Palace con una bella camminata

big-ben

London Eye è una grandissima ruota panoramica sul Tamigi, la più alta d’Europa, provvista di  32 capsule ampie che vi regala una veduta mozzafiato. Il giro dura circa 30 minuti. Metrò Waterloo. Per informazioni sui prezzi cliccate il sito www.londoneye.com

londoneye-londra

Buckingham Palace è la residenza della famiglia reale dal 1837, utilizzata per molti eventi ufficiali. All’Ingresso della Horse Guards troverete le sentinelle con bellissime divise e originali colbacchi. Non perdetevi il meraviglioso cambio della Guardia con tanto di banda. La cerimonia  si svolge tutti i giorni alle 11.30 da aprile a luglio e per il restante dei mesi a giorni alterni. Fermata Victoria

Buckingham-Palace

guardia

Fanfara

Tower  Bridge è il ponte mobile più importante e turistico al mondo! Costruito nel 1886 in stile neogotico  ha due possenti torri alte 65 metri. Spettacolare è  la vista nei passaggi pedonali. Fermata Tower Hill

Tower-Bridge

torre-london

Piccadilly Circus è il punto di ritrovo dei londinesi, una delle piazze più frenetiche della città, da qui potete dirigervi in Regent Street, esclusiva per le sue luci e decorazioni natalizie per poi arrivare in Oxford (Circus) Street dove lo shopping si impadronirà di voi. Un vialone chilometrico di negozi fra cui Zara, Bershka, Primark, Gap, Marks & Spencer  ecc.. che con le loro immense vetrine vi inviteranno ai super acquisti

Piccadilly-Circus

decorazioni-londra

Portobello è un fantastico mercato colorato nel quartiere di  Notting Hill. Il sabato è gremito di bancarelle soprattutto di oggetti d’antiquariato ma anche abiti vintage, souvenir della città senza contare lo street food dove troverete specialità di ogni tipo, pane e dolci tipici. Ho pranzato a 7 sterline con una porzione di paella di pesce niente male!  Fermata Notting Hill Gate

portobello-market

souvenir-portobello-londra

Camden Market è uno quartiere eccentrico, popolato da gente stravagante e bizzarra ma proprio per questo peculiare e caratteristico. I cibi provengono da ogni angolo della terra: assaggiate la cucina cinese, giapponese o un piatto mexicano, indiano o il tipico fish and cheap per poche sterline. Non vi deluderà.  Particolari sono le insegne dei negozi che vi colpiranno per la loro creatività. Perfetto per chi desidera farsi un tattoo, un percing o solamente acquistare abbigliamento, gadgets e accessori fatti a mano. Fermata Camden Town. Orario 10-18 circa

Camden-Town

Borough Market è un grande mercato alimentare dove troverete prodotti artigianali e biologici. Colorato e allegro. Al sabato pomeriggio si incontra tantissima gente fra un aperitivo e un gustoso panino. Fermata London Bridge

borough-market

prodotti-artigianali-borough

borough-market-insegna

Hyde park è il grande parco della Capitale che regala spazi per attività sportive come ciclismo, nuoto, tennis ma anche passeggiate all’aria aperta circondati da tanta natura. E’ famoso per il “Speakers’ Corner”, un angolo appunto, dove le persone possono avere liberamente dibattiti su politica o religione

Booking.com

St. James Park è un altro polmone verde di Londra, circondato da un laghetto che ospita diversi animali acquatici ma troverete anche dei simpatici scoiattolini. Il parco mette a disposizione delle sedie a sdraio dove i visitatori posso rilassarsi e leggere un buon libro. I parchi aprono alle cinque e chiudono a mezzanotte

st-james-park

Scoiattolini_londra

National Gallery è un museo dove sono conservati opere importantissime che superano i 2000 dipinti come Van Gogh, Monet, Botticelli, Michelangelo. Per chi ama l’arte questo è il luogo giusto. L’entrata alla mostra è gratuita. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 (venerdi’ fino alle 21). Fermata Trafalgar Square

National-Gallery

ELETTRICITA’ E TAGLIE

L’adattatore inglese è a tre spine piatte. Lo si trova facilmente, anche nei negozi di souvenir sparsi per la città. Le taglie degli abiti donna sono: la 40=12, 42=14, 44=16 Scarpe 37=4, 38=5, 39=6

Samuel Johnson:

Non troverai nessuno, soprattutto un intellettuale che voglia lasciare Londra. No Sir, quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita. C’è tutto ciò che questa vita possa offrire