Romania, Viaggi

Come arrivare al Castello di Dracula da Bucarest

Il Castello di Dracula si trova nel villaggio di Bran, nella regione della Transilvania, inerpicato su una parete rocciosa fra un fitto bosco. Ricco di fascino e segreti, fu reso memorabile dallo scrittore inglese Bram Stoker, che nonostante non lo avesse mai visto, lo riportò nel suo famoso romanzo. Attraverso gli anni ebbe grande notorietà e fama a tal punto da trasformarsi in una delle mete più richieste della Romania. Uno dei suoi passi cita:

Romania, Viaggi

Mangiare bene a Bucarest: specialità della Romania

La cucina romena è composta da piatti saporiti con gusti decisi,  influenzati dalle pietanze turche ed ungheresi  a base di zuppe, minestre come la ciorba de perisoare (con la carne) o ciorba de fasole (con i fagioli). I secondi  dominano le tavole dei bucarestini come il stinco di maiale, ciolan afumat, oppure le sarmale involtini di carne ricoperti da cavolo o verza e mici polpette con mostarda. Se invece siete amanti dei dolci non perdetevi la papanasi con ricotta panna e marmellata o i covrigi che sono delle ciambelline di pane. Il tutto accompagnato da Tuica, un distillato di uva e prugne

Romania, Viaggi

Viaggio a Bucarest: la piccola Parigi

Nella regione della Valacchia, sul fiume Dambovita, in Romania, nasce Bucarest. Una leggenda narra che fu fondata da Bucur, un pastore, solito incantare la gente con il suono del suo Nai (flauto). Durante uno dei suoi spostamenti, ammaliato dal posto, volle erigere una città. Si racconta ancora, del suo vino, talmente delizioso che gli abitanti chiamarono il paese proprio con il suo nome. Diversamente risulta, da documenti del 1459, che fu il sovrano Vlad III Tepes a sviluppare ed ingrandire Bucarest, consolidando la sua potenza, con fortificazioni militari ed un’elegante residenza