Borghetto sul Mincio e dintorni

Cosa vedere a Monzambano e dintorni

Cosa-vedere-a-Mozambano-e-dintorni

Monzambano è un comune posizionato tra le Colline Moreniche in provincia di Mantova a sud del  Lago di Garda. Assieme a Volta Mantovana, Cavriana, Solferino, Ponti e Castiglione fa parte dell’area protetta del Parco Regionale del Mincio con incredibili paesaggi naturali fra cipressi, boschi, distese di ulivi che si armonizzano con quelli antropici ovvero campi coltivati e insediamenti. La morfologia del territorio è dovuta all’azione svolta dei ghiacciai di circa 10.000 anni fa e proprio per la sua bellezza è considerata “un’area di notevole interesse pubblico”. Gli amanti delle passeggiate rimarranno entusiasti nell’attraversare questa zona così caratteristica  e suggestiva per poi deliziarsi dei piatti tipici preparati come  una volta

Colli-Morenici-Mozambano

Mappa-Mantova-Peschiera
Mappa Mantova-Peschiera

Come arrivare a Monzambano

Per raggiungere la località in auto prendete l’autostrada A4 direzione Milano con l’uscita Peschiera del Garda e seguite Ponti sul Mincio. Se partite dal lago, dalla stazione di Peschiera prendete il bus n.46 che in circa 15 minuti circa vi porterà a Monzambano. Tutte le info sul sito di Apam

Dove alloggiare a Monzambano

Il B&B Gallo delle Pille era un vecchio fienile del ‘700 per poi trasformarsi in una struttura molto suggestiva con un tocco romantico dei proprietari. Ricca di particolari colorati ed originali rende unico questo luogo così incantato

B&B-gallo-delle-pille
dettagli del B&B

Immerso in un paesaggio dai sapori antichi vi lascerà senza fiato da tanta bellezza: l’ambiente giusto per rigenerarsi e scoprire i borghi medievali che il territorio offre. Il giardino è un angolo di paradiso dove assaporare la colazione preparata con prodotti locali e marmellate bio o per un tuffo in piscina fra la lavanda profumata

Le camere sono accoglienti, curate nei minimi dettagli e con grande raffinatezza. Anche l’interuttore della luce ha un tocco estroso! La mia stanza aveva sfumature azzurro – lilla ed era arredata con vero charme e gusto. Mi sono sentita come una principessa

b&b-gallo-delle-pille-mozambano

Piscina-b&b-gallo-delle-pille

Michela, la titolare, vi accoglierà con estrema gentilezza e cordialità facendovi sentire come a casa. Vi coccolerà e soddisferà ogni piccolo desiderio rendendo la vostra vacanza indimenticabile! Un regalo che ho apprezzato moltissimo è il vino di Corvina Garda, dal gusto intenso e deciso, suggerito dal marito Sommelier che ringrazio infinitamente.

Il mio weekend è stato superlativo e presto tornerò a far visita Michela, le colline poetiche di Mozambano e “Pilla”, la dolcissima Pony, la piccola  mascotte del b&b

Pilla-b&b-gallo-delle-pille
Pilla

Booking.com

Cosa vedere a Monzambano e dintorni

Il Castello di Monzambano è una fortezza risalente al XI secolo innalzato da Matilde di Canossa per tutelare la sicurezza della popolazione dalle invasione barbariche per poi passare alla famiglia Della Scala che sconfissero i mantovani a Ponte Molino. Successivamente venne acquisito dai Visconti e nel 1945 passò sotto la Serenissima. La cortina muraria è costruita in ciottoli morenici e blocchi di laterizio e sostenute da cinque torri che un tempo collegavano il camminamento di ronda con il Mastio e la Torre d’Accesso

Entrata-Castello-Mozambano
Entrata Castello

In settembre per la Festa dell’Uva, il Castello si trasforma e ritorna a far rivivere emozioni con un salto nel medioevo. La rievocazione storica è composta da 500 figuranti fra cui nobili, dame, poeti, sbandieratori che attraversano le viuzze ornate da fiori, paglia, cestini.  Un evento unico fra rappresentazioni di arte e mestieri, giocolieri e spettacoli di battaglia e teatrali. Una fantastica manifestazione a cui partecipo ogni anno, sempre più coinvolgente, sempre più trascinante. Non perdetela assolutamente! Entrata solo € 3 Info a Mozambano Medievale

Degna di nota è la Chiesa di San Michele a Monzambano è dedicata all’omonimo Arcangelo protettore delle guerre e si innalza sulla Valle del Mincio. Ricostruita nel 1743 da una precedente Basilica, ha un’imponente facciata in stile barocco e sulla volta si riconoscono affreschi fra cui “La moltiplicazione di pane e pesci di G. Telliè”. All’interno trovate l’Altare Maggiore di grande valore che secondo una leggenda venne trasportato dall’Austria per arrivare qui nel 1779

Chiesa-San-Michele-Arcangelo-Mozambano
Chiesa di San Michele
Borghetto e il castello di valeggio

E’ un delizioso borgo medievale fatto di antichi mulini ad acqua e dall’imperioso Ponte Visconteo innalzato nel 1393 dal Duca di Milano per assicurare l’inacessibilità nei propri confini. Con il Castello di Valeggio sul Mincio rientrava nel complesso di fortificazione di sedici km chiamato “Serraglio”. Borghetto è considerato uno dei “Borghi più belli d’Italia”. Amo tantissimo questo scorcio romantico e per me è un posto magico dove trascorrere domeniche soleggiate ricche di natura e storia. Sono fortunata ad abitare in questi angoli

Borghetto-sul-Mincio-Cosa-vedere-a-Mozambano-e-dintorni
Borghetto
Peschiera del Garda

A circa 15 km da Monzambano potete raggiungere la bella Peschiera, sul Lago di Garda per fare una bellissima passeggiata sul litorale con una vista unica che vi accompagna fino al Porticciolo e alle sue spiagge.  Peschiera è famosa anche per i suoi divertimenti come Gardaland, Movieland e il Parco Acquatico Cavour con i suoi 150mila quadrati di prato, piante ornamentali, attrazioni e attività

Peschiera-del-Garda
Lungolago

Certi luoghi hanno il magico potere di lasciarti adosso quell’indescrivibile voglia di conoscerli più a fondo

Vinkweb